“Non è che sei un po’ grillino?” Baglioni gela la Gruber con la sua risposta e lei ci rimane spiazzata…

In diretta da Lilli Gruber, il cantante ha detto la sua opinione su Beppe Grillo e sul Movimento 5 Stelle. Il cantante in questione è Claudio Baglioni che riferendosi a Grillo ha espresso molte parole di appoggio.

Baglioni ha detto che Grillo è ormai indispensabile perché questo paese aveva bisogno di qualcosa per scuotersi. La Gruber però non è sembrata d’accordo ed ha subito storto il naso.

La Gruber però, non ha smentito il suo disaccordo per Beppe Grillo ed ha subito cercato di far cambiare l’affermazione a Baglioni chiedendo: “Ma il Paese ne ha ancora bisogno? C’è ancora bisogno di Grillo?”.



Baglioni però non ha mollato la presa ed ha ribadito che in effetti non c’è nient’altro che sia altrettanto innovativo come Beppe Grillo. La Gruber però continua a sembrare infastidita dall’affermazione del famosissimo cantante tanto che, sperando ci sia qualcosa che non va, chiede: “Ma ti ha deluso il modo con cui i parlamentari stanno facendo opposizione o stanno facendo politica?”.

Baglioni però non ci sta a farsi tirare per la giacca dalla Gruber e prontamente ha risposto a Lilly che lui comunque non ha così tante notizie sui politici. Ed ha continuato dicendo che lui non sa se Grillo stia facendo bene o male il suo lavoro ma molte delle cose che dice sono sacrosante, in più ha aggiunto che l’idee di Beppe Grillo sono molto simili alle sue.

La Gruber a questa affermazione non risponde ed è capace soltanto di emettere un suono di disaccordo, ovvero è riuscita a fare soltanto un “mmh”. Subito dopo però sterza sulla politica ma ci torna su chiedendo a Baglioni se lui pensa che Grillo sia un leader. Prontamente lui risponde: “Non lo vedo come un leader politico, perché non ce lo vedo a partecipare ad un summit. Credo sia un agitatore di pensieri, neanche di folle, un conduttore, anche un ‘pifferaio’ ma in senso positivo, non credo stia abbindolando nessuno”.

POTREBBE INTERESSARTI

loading…


CONSIGLIATI PER TE



Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.